Skip to main content

 

La ricetta anticrisi di Oscar Farinetti, inventore della catena Eataly, sarebbe una nuova patrimoniale sul modello di quella del 1992 promossa da Giuliano Amato con il prelievo forzoso nei conti correnti degli italiani. Lo dice in un’intervista a Il Fatto quotidiano. Proposta a cui risponde lapidario il magistrato Luciano Barra Caracciolo, presidente di sezione del Consiglio di Stato, in un’intervista su Byoblu. #
https://go.byoblu.com/Patrimoniale

JanaSaKoga reshared this.

 
Finalmente un ricco che non vuole evitare le tasse..
 
Forse non hai ben capito che sitratta di un prelievo forzoso dalle nostre tasche. Mi pare che di tasse ne paghiamo già tante. Lo Stato invece dovrebbe emettere dei BOT vendendoli a noi italiani raccogliendo la liquidità necessaria per rilanciare l'economia e poi restituirli. L'opposto insomma di quello che propone questo tizio.